Call: 0123456789 | Email: info@example.com

Moncler Tib Vest Burgundy


Lo sai, quando la trovi, credimi. Bizzarra l che lessi una volta su un libro, anni dopo, relativamente a come si identificano (tra i tanti segnali) queste anime, nel momento in cui si ritrovano: uniscono il palmo della mano come a trasmettere l all l che manca in modo da completarsi. Anche Shakespeare (descrivendo le anime di fuoco gemelle più famose, Romeo e Giulietta) si dilunga sui loro palmi che si uniscono e che trasmettono l e l l all Anche a me successe così: tra tutte le cose che io avrei mai voluto fare, la ricerca della mano di questa persona era praticamente una cosa che successe da subito, senza nemmeno quasi conoscerla.

Lapo, che nel pomeriggio aveva inaugurato la boutique dei suoi occhiali Italia Independent a Bologna con un vero bagno di folla giovanile, per la festa dell’alta finanza sedeva al tavolo di gala di Franca, insieme a Diego ed Andrea Della Valle e tutto intorno il gotha della moda italiana, con Remo Ruffini di Moncler, lo stilista Ermanno Scervino in compagnia della bella ed elegantissima Laura Moretti, Michele Norsa con la moglie Maria Franca, Raffaello Napoleone con la compagna Silvia Orsi Bertolini, Afef Jnifer Tronchetti Provera, Brunello Cucinelli, Niccolò Ricci, Paolo Gerani. Lady Goga poco lontano, come un faro di bellezza e anche di novità per la società milanese, vista la fama di ricchezza e dolcevita che l’accompagna e il carnet amoroso che spazia dal principe Andrea d’Inghilterra a (pare) Flavio Briatore, il milionario americano Ashkenazi sposato e presto lasciato, il ministro kazako padre dei bambini. E ora Lapo? Perché no, visto il fascino e la simpatia di questo trentacinquenne biondo e amabilmente un po’ dannato, il tratto naturalmente gentile, l’educazione e la passione che mette in tutte le cose che fa, dalla cura per il marchio Italia Independent che quest’anno venderà 280.000 paia di occhiali al rilancio della Cinquecento, dall’impegno a Maranello per le Ferrari alla vita mondana da vero cittadino del mondo.

Brunello Cucinelli, un altro rispettato signore del cashmere italiano, dice di avere infiniti debiti di gratitudine nei confronti della famiglia Loro Piana: Mi sento come può sentirsi un amico addolorato. Uno che ha perso un consigliere, un ispiratore. Sergio Loro Piana era un uomo allegro, divertente, un grande sostenitore della bellezza e dell Ed era, soprattutto, un uomo perbene..

I piumini Moncler riscaldano il dicembre più freddo che Piazza Affari ricordi. La seconda matricola dell’anno fa en plein tra gli investitori. Sulla scia di una domanda 31 volte l’offerta (per 20 miliardi di euro), la griffe dei giubbotti invernali debutterà in Borsa al prezzo massimo di 10,2 euro per azione.

Have any Question or Comment?

Lascia un commento