Call: 0123456789 | Email: info@example.com

Moncler Skijacke Damen


PIERO GRASSO SENATO Meno natalizio il Cetriolo Quotidiano: “Re Giorgio avverte Renzi. Come dico io o me ne vado. Agli auguri di Natale il presidente risponde al nuovo leader del Pd: nessuna tentazione di voto anticipato, sì alle riforme istituzionali anche con Forza Italia.

Ruche e volant con parsimonia. In più alleggeriti perché tutti merlettati. Gli anni Sessanta a tinte e contorni rinascimentali.. I successi sportivi sono utilissimi per finire sui giornali e costruire l’immagine dell’emigrato di ritorno che spende nella sua terra una parte della fortuna accumulata all’estero. Volpi, di solito molto discreto, si concede volentieri alla stampa per raccontare questa parte della sua storia personale. All’occorrenza non disdegna neppure colpi pubblicitari di altro tipo..

CINQUE ANNI DI CARESTIA. Palazzo Mezzanotte ha il fiato sospeso. I debutti significano business per tutti: Borsa, operatori, advisor, banche d’affari e studi legali, oltre a rappresentare una sana ventata di ottimismo. Luned sono di scena Dirk Bikkembergs e la sua sport couture, Iceberg, John Richmond, Gucci, Etro, D Canali, Z Zegna, Alexander Mc Queen, Nicole Farhi e Versace.Solo 5 le sfilate in programma marted 21 giugno, ma a garantire la permanenza a Milano della stampa internazionale c’ un grosso nome come , che chiude la rassegna con Dsquared, Gazzarrini, Ports 1961 (al debutto in passerella) ed Enrico Coveri.In programma anche le presentazioni di Jimmy Choo, Umit Benan (lo stilista turco accreditato da pi parti come nuovo designer di Trussardi), Avon Celli, Woolrich, Diesel Black Gold, Bally, Piombo, Sergio Rossi, Valextra, Fujiwara, Carlo Pignatelli Outside, Les Copains Uomo, Arfango, Car Shoe, Church’s, Daks sport, Fratelli Rossetti, Ballantyne, Alberto Guardini, Marc Jacbos Men, Massimo Sforza, Cesare Paciotti, Italia Independent, Larusmiani, Brioni, Belstaff e De Wan. Su appuntamento Allegri, Artioli, Cucinelli, Gaetano Navarra, Haute, Mila Schon, Massimo Rebecchi.Tanti gli eventi a margine delle passerelle, dall’apertura del negozio pop up Tommy Hilfiger preppy, al fashion party organizzato da Siviglia, dalla cena per i 100 anni di Wwd allo show a inviti di Moschino. Per la serie ‘arte e moda’, visita esclusiva per ‘happy few’ alla mostra di Bob Krieger a palazzo Reale e l’evento della Camera della Moda ‘Milano portfolio Men in Italy’ a palazzo Giureconsulti, quartier generale della rassegna..

Dopo 15 anni, nel 1997, l’attività si è trasferita in via Cibrario numero 25, mantenendo comunque l’idea iniziale, quella di lavorare brand di qualità quali ad esempio Moncler, Armani, Gael, Dsquared, Store Island e Woolrich. Marchi “che piacciono ai bambini ma anche ai più grandi”. Il segreto per riuscire a rimanere sul mercato per così tanto tempo ? E’ racchiuso in due parole: sapersi rinnovare..

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie