Call: 0123456789 | Email: info@example.com

Moncler Jacke Damen Bady


Industries Sportswear Company (ISC) va avanti con le mobilità ed intende chiudere la partita entro luglio. L’azienda del settore moda sportiva di lusso ha concesso ai sindacati (Filctem Cgil e Femca Cisl) solo una leggera diminuzione del numero dei lavoratori interessati. Si passa da 127 a 106 su un totale di 300 dipendenti.

In bocca agli analisti c soprattutto la parola “bolla”: la valutazione dell sul mercato supera di circa 40 volte gli utili dello scorso anno e di 23 volte gli utili attesi per il 2014, stime in proporzione superiori a quelle di Prada, azienda (quotata ad HK) che lo scorso anno ha fatto registrare risultati record con un fatturato di 2,556 miliardi, un utile netto pari a 431,9 milioni e un ebitda pari a 759,3 milioni di euro (+41,7%). In testa Dolce seguiti da Giorgio Armani, Calzedonia, OnlyTheBrave (Diesel), Ermenegildo Zegna Group (che ad oggi ha il 3% di Cucinelli). E, ancora: Kiko (Percassi), Max Mara, Moncler Group (che dal 2011 per il 45% del gruppo francese Eurazeo), Liu Jo e Dama (Paul queste realt la quotazione avrebbe il vantaggio di rafforzare la situazione patrimoniale delle aziende, per poi affrontare i mercati emergenti: per alcune esclusa (Armani, se le cose stanno come l scorso), per altre no (Diesel, visto che Renzo Rosso aveva aperto uno spiraglio sempre un anno fa)..

Ultimo giorno, martedì 15, apre Dsquared seguito da Giorgio Armani, Diesel Black Gold, Roccobarocco, Coveri. Su tutta la settimana della moda uomo, grava la tristezza e l’ansia per le sorti del vicepresidente della Cnmi, Vittorio Missoni, della sua compagna e dei suoi amici. La famiglia Missoni ha deciso di mantenere comunque l’appuntamento di domenica con la nuova collezione, riservando però l’evento ai soli addetti ai lavori..

Ho visto maglioni e giacche a vento a prezzi accessibili da H e da Pull and Bear, ma è tutta roba in sintetico e acrilico, terrà caldo?Inviato dal mio dispositivo Amazon blindatoragazzi aiutatemi: voglio un nuovo giubbotto da alternare al mio Moncler Branson blue navy, che, per quanto caldo e comodo, mi ha un po’ stufato. Mi piace molto ancora eh, ma boh forse mi hanno stancato il leggero effetto lucido e “l’effetto imbottitura”.Dunque, voglio una giacca nera, opaca o non, che tenga abbastanza caldo ma che non “imbottisca” troppo esteticamente. Non una roba di quelle eleganti, quanto uno di quei giubbotti “fighi”, che quando entri nel locale non vorresti togliere.

L di Contactlab evidenzia un importante presupposto che spinge le aziende a non tralasciare la voce In nelle informazioni fornite online: la produzione in paesi dove l heritage è radicato. Come l appunto. Secondo la ricerca, in Italy è la dichiarazione di provenienza più comune in tutti i segmenti e per tutte le categorie di prodotto, ad eccezione degli orologi, dove vince lo Swisse Made, e il beauty..

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie