Call: 0123456789 | Email: info@example.com

Moncler Daunenjacke Damen Pink


E può sorprendere, ma negli outlet le presenze straniere viaggiano a tassi di crescita superiori a quelli del centro di Milano dove i turisti provenienti dal Paese della Grande Muraglia sono aumentati del 69% e quelli russi del 31% (la Repubblica del 3 dicembre 2012). C’è quindi da chiedersi se alla lunga i turisti di queste aree non finiranno con il preferire gli outlet ai negozi nei centri città, anche alla luce della crescita della middle class dei Paesi emergenti, Cina in testa. Secondo un recente studio di Goldman Sachs (v.

“Ogni edizione di Pitti Uomo è sempre un grande film sulla moda che ha per protagonisti marchi, aziende, buyers, giornalisti, influencer e visitatori da tutto il mondo”, racconta Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine che lancia il tema cinema e la nascita di un vero Movie theatres district in Fortezza, tra manifesti, blockbuster, film cult ed inediti e la rappresentazione sul Piazzale di un Palazzo del Cinema di Pitti Uomo. “Ci saranno poltrone e sale dove poter vedere 11 film prodotti da Pitti, come se si fosse su un set vero”, continua Poletto che racconta come Antonio Cristaudo, il responsabile dello scouting dei marchi al salone abbia ricevuto stavolta 600 proposte di ingresso che si sono alla fine trasformate in 100 partecipazioni in Fortezza, frutto di una ricerca costante e di intelligente sperimentazione. Da un padiglione all’altro delle 14 sezioni del salone ci sarà spazio per thriller e film d’avventura, d’azione e sportivi, con layout e direzione creativa di Sergio Colantuoni..

Che tempi quelli del Moncler e delle Timberland, il Ciao o il Vespino, quando dovevi avere la cintura del Charro, le ragazze ti ricamavano il Paperino arrabbiato sui jeans mentre loro optavano per le applicazioni di Naj Oleari che si andavano a comprare in via Quattro Spade, ricorda qualche nostalgico. Il nostro punto d’incontro era alla libreria Cangrande, angolo con via Abba: lì c’era il grosso della compagnia. Ma ci trovavamo anche in piazza Vittorio Veneto, dove c’era una rigida divisione delle panchine, o in via Risorgimento.

A pesare sugli indici l’indebolimento dell’attività di manifattura e servizi nell’eurozona a giugno. Gli investitori guardano poi all’evoluzione della crisi in Iraq. Parigi, Londra, Francoforte e Madrid segnano tutte cali sotto il mezzo punto mentre Milano perde l’1,16% con i bancari (Mps 3,39%, Bper 3,52%, Banco Popolare 2,5%).

Elia Cometti, 25 anni, si divide tra Villongo, neanche 8 mila abitanti, e New York, la grande metropoli al centro del mondo. lui uno dei modelli italiani, sotto l dell internazionale Elite, più ricercati della settimana della moda maschile iniziata venerdì a Milano: Mio padre lavora nel mondo dell e io, durante le vacanze estive dell per geometri che frequentavo, lo aiutavo nella posatura delle pietre racconta Elia . Finché un giorno, a 17 anni, un incontro fortuito con una booker mi ha cambiato la vita.

Have any Question or Comment?

Lascia un commento

Commenti recenti

    Archivi

    Categorie