Call: 0123456789 | Email: info@example.com

Dragon Moncler Junior


Questo, se da un lato gli fa guadagnare il plauso di chi apprezza il coraggio di esporsi, dall’altro lo rende più soggetto a critiche. Il momento di massimo splendore della sua identità digitale è stato nel mese di giugno, quando ha ricevuto molte dichiarazioni di sostegno dopo l’attacco nei suoi confronti da parte del Presidente di Intesa San Paolo Giovanni Bazoli, che aveva dichiarato di volerlo querelare per le sue accuse in merito all’inchiesta Ubi Banca. In quell’occasione Della Valle è stato definito come uno dei pochi uomini autorevoli in Italia capace di dire sempre la verità e di essere una voce fuori dal coro del sistema.

Secondo la ricerca di Close to Media Digital, la percentuale di presidenti e amministratori delegati che utilizzano i social network tuttavia molto pi bassa: solo 6 presidenti su 36 presidiano Twitter, il 17%; Solo 5 AD su 40, il 13%; nonostante questi valori siano contenuti, sono pur sempre superiori alla media delle societ dell Fortune, dove sono 50 su 500, il 10%. Fra i presidenti attivi su Twitter, Giuseppe Recchi di TIM con i suoi 1.812 follower distacca di poco Catia Bastioli di Terna (1.709 follower). Analizzando il seguito sui social degli amministratori delegati, si eleva su tutti Federico Marchetti di YNAP con 4.284 follower.

BINI SMAGHI: RISCHIO EFFETTO DOMINO. Secondo Lorenzo Bini Smaghi, presidente della Société Génerale oltre che della Snam, ed ex membro del board della Bce, gettarsi nella guerra delle valute è sempre un rischio, se non altro perché si inducono le altre banche centrali a fare altrettanto, abbassando i valori delle rispettive monete. Si tratta, aggiunge Bini Smaghi in un’intervista a Repubblica, di un gioco micidiale che compromette la domanda mondiale generando una deflazione planetaria perché come sempre a quel punto nell’accezione comune la tendenza al ribasso di prezzi e tassi continuerà e tutti continueranno a rinviare acquisti e investimenti..

Nel loro mirino c’è l’azienda che gestisce i marchi: Marina Yachting, Henry Cotton’s, Coast Weber Ahaus e Cerruti 1881. Marchi acquisiti dal brand Moncler attraverso una cessione di ramo d’azienda. L’azienda nel dichiarare di volere riorganizzare il proprio business ha comunicato un esubero di 127 lavoratori di cui una parte nei negozi outlet in italia e la maggior parte a Mestre, dove sono a rischio 89 lavoratori.

In calo dello 0,99% MutuiOnline. Gli analisti di Equita Sim hanno deciso di portare da 9,9 a 13,5 euro il loro target price sul gruppo. Gli esperti della banca d’affari italiana hanno messo in evidenza che il core business della societ ha guidato l’upgrade: i conti del secondo trimestre dell’anno sono stati migliori delle attese grazie al “solido” contributo dell’area relativa ai mutui.

Have any Question or Comment?

Lascia un commento